News

#visitmontenero Palazzo Bonacasata

8. Palazzo Bonacasata è un palazzo del ‘600 sito in via Roma. L’edificio ha ospitato la sede della scuola elementare e di quella materna fino al 1992. Per anni, e tuttora, unico seggio elettorale del paese, sede della Biblioteca Comunale e museo per esposizioni temporanee, come quella dei reperti del santuario della dea Vacuna. Occasionalmente ‘ostello’, sala-riunioni e proiezioni. Da qualche mese, i suoi locali sono adibiti ad uso per smart-working grazie alla rete wi-fi libera ed accessibile. Straordinario il pianoforte a mezza-coda al primo piano, romantico e cinematografico.
Palazzo Bonacasata è un covo di servizi e attività. Aperto a tutti, e alla portata di tutti, per svago, lavoro e studio.
 
 

VARIAZIONE ORARI DI APERTURA CASTELLO ORSINI

Si avvisano i gentili visitatori che per questo fine settimana il Castello Orsini resterà aperto SOLO DOMENICA 10 OTTOBRE dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle ore 16:00 alle ore 18:00.

#visitmontenero Il centro storico

Per questo numero di #visitmontenero abbiamo scelto una poesia di Tania Allegretti dal titolo 'Omaggio a Montenero'. Il componimento descrive alla perfezione le sensazioni e le emozioni che questo borgo incantato suscita nei visitatori, e negli abitanti.
 
OMAGGIO A MONTENERO
 
Mi hai accolta qui,
in un tiepido pomeriggio invernale,
mi sono addentrata nel tuo corpo sinuoso di case marroni
che si snoda tra un mare di verde boscoso
e, camminando per via Roma,
sferzate di lame gelide mi colpiscono dai vicoli.
E poi, scalino dopo scalino, ecco che appari:
tu, Castello Orsini, che ti ergi imponente e maestoso
con i tuoi possenti bastioni medievali dal fascino antico
e con la tua pietra bianca che si staglia lucente
davanti ad un cielo blu di aria tersa e pulita.
Ora sono qui, in un abbraccio caloroso della gente
e delle tue mura che mi accolgono festante.
Apro la finestra: la montagna, verde scuro,
quasi mi sovrasta, la tocco, mi acceca con lo sfavillìo delle sue foglie;
e giù nel fosso un gorgoglìo fresco risale dalla Mola,
dolce refrigerio dalla calura estiva;
e tutt’intorno festanti gli uccelli danzano
e sembrano dirmi:
“Ben arrivata, ti stavamo aspettando”.
Esco dal portone, mi siedo sugli scalini freschi
E subito una voce amica “Ciao, come va?”
Un chiacchiera sull’uscio mi dà il buongiorno.
E poi piumini morbidi mi accarezzano le gambe,
i micini reclamano il latte
e intanto ronfano in cerca di una carezza.
Giù in piazza fino a sera, c’è un allegro brusìo,
un andirivieni fatto di cadenze lente e rituate
che ti instillano pace e buonumore.
E mi sento in perfetto equilibrio
creatura tra le creature.
FELICITÀ
SAI DIRMI COS’È?
Io no di certo,
ma so
che, almeno per il momento,
io l’ho provata qui.
 
Montenero, 12.08.2021
 
Tania Allegretti
 

RIAPERTURA CASTELLO ORSINI

Si comunica che da sabato 28 agosto 2021 il Castello Orsini tornerà ad essere aperto al pubblico.
 
Verranno osservati i seguenti orari di apertura:
 
- Sabato dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle ore 16:00 alle ore 19:00
- Domenica dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle ore 16:00 alle ore 19:00.
 
Sabato 28 agosto, in occasione della manifestazione Chitarre e Cantine, il Castello sarà eccezionalmente visitabile solo dalle ore 16:00 alle ore 22:00.
 
L'ingresso sarà consentito esclusivamente con Green Pass.
 
 
 
 
 

#visitmontenero I giardinetti della Chiesa

6. Delizioso parchetto antistante la Chiesa di San Cataldo Vescovo, con uno sguardo sulla vallata del fosso, su Leone e Secordaro. Originariamente cimitero, poi giardino per i bambini della scuola elementare e infine spazio verde nel cuore del centro storico perfetto per chiacchiere, libri e appuntamenti romantici. Arieggiato e soleggiato, ospita da ormai molti anni in agosto la Sagra della Poesia.
 
 

#visitmontenero Il fosso della Mola

5. Affluente del fiume Farfa, il piccolo torrente adiacente al vecchio mulino ad acqua, viene comunemente chiamato dagli abitanti del paese ‘Fosso della Mola’. Quello sottostante l’antico ponte romano sulla suggestiva strada omonima, alle pendici del paese, è uno dei pochi tratti percorribili. Da sempre piscina naturale per bagni gelidi, tra piccoli pesci e ossigeno verde.
 
#visitmontenero 
 

ACQUEDOTTO SCROCCO, CAPITIGNANO E LIMITROFE

Si comunica a tutti i cittadini che la Società APS S.p.a, dopo vari solleciti da parte dell'Amministrazione comunale, ha dato avvio ai lavori di rifacimento totale del tratto di acquedotto nelle località Scrocco, Capitignano e limitrofe. Tratto che nell'ultimo periodo, data l'usura delle tubature e dell'impianto, aveva determinato disagi costanti per tutta l'utenza della zona.

 

#visitmontenero Il Pisciarello

4. Largo Plinio Petroni e Caduti di Cefalonia, comunemente noto come ‘Pisciarello’ è il cuore dei festeggiamenti estivi: location perfetta di concerti dal vivo, valzer e balli di gruppo. È per questo che nel 2019 vi è stato costruito un palco in muratura destinato a tali ricorrenze, che oggi porta il nome del compianto Sindaco Ivano De Angelis.

Da sempre parco giochi per i bambini, la vasta piazza si presta a partite di calcio, pallavolo o altro sport. In passato, i fontanili al lato del piazzale avevano la funzione di vere e proprie lavanderie a cielo aperto: le signore del paese, vi si recavano per fare il bucato e colloquiare.  

I suoi giardinetti sono un perfetto luogo di meditazione e studio, ma anche di scampagnate estive e passeggiate romantiche!

NUMERO VERDE PER LE EMERGENZE

È da oggi attivo il Numero Verde del Comune di Montenero Sabino, tutti i giorni anche su Whatsapp

Se hai un'emergenza, chiamaci!

327 7585426

AVVISO PER LA VENDITA SCUOLABUS COMUNALE MOD.IVECO A50C13/28/A

OGGETTO - DESCRIZIONE:

Il Comune di Montenero Sabino con sede in P.za del Municipio 2,  in esecuzione della Delibera n. 15 G.C. del 23/04/202 , intende procedere alla vendita di n. 1 scuolabus comunale, marca IVECO S.p.a. modello A50C13/28/A, mediante procedura di evidenza pubblica.

 

CARATTERISTICHE DELL'AUTOMEZZO:

Marca: IVECO

Carrozzeria: Scuolabus

Telaio: ZCF05090005463776

Modello: A50C13/28/A

Targa: CP053HZ

Anno di immatricolazione: 09/2004

Stato di conservazione: Buono

Revisione: scadenza 02/2022

Alimentazione: Gasolio

Cilindrata: 2800

Potenza max: 92kw

Lunghezza: mt. 6,948

Larghezza: mt. 1,996

Omologazione: M3 (SCUOLABUS) posti a sedere per alunni scuole infanzia, primarie e medie + 2 accompagnatori oltre al conducente. Posti totali 30.

Colore: giallo con scritte nere Scuolabus/Comune di Montenero Sabino su fiancate

Chilometri: 212.880

Categoria: Euro 3

rispetta le direttive 2001/27/CE.

 

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA:

Il veicolo viene alienato nello stato di fatto e di diritto in cui si trova con esonero per l’Ente da ogni responsabilità per eventuali vizi occulti che si dovessero riscontrare; Sono a carico dell’acquirente le spese per la rimozione delle scritte poste sui fianchi del veicolo e le spese per il passaggio di proprietà.

 

PREZZO A BASE D'ASTA:

Il prezzo a base d’asta è fissato in € 11.000,00 (undicimila,00) I.V.A. esclusa, soggetto ad aumento.

 

MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELL'OFFERTA E DELLA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE:

Per la partecipazione all’asta, pena l’esclusione, dovranno prodursi i documenti di seguito specificati:

 

1) Domanda di partecipazione all’asta, in carta semplice ed in lingua italiana, con firma non autenticata del Titolare o Legale Rappresentante, come da ALLEGATO.

In tale domanda dovranno essere indicati, ai sensi dell’art. 38 del D.P.R. n. 445/2000 e s.m.i.. recante norme in materia di documentazione amministrativa:

  1. a) per le persone fisiche: nome, cognome, il luogo e la data di nascita, il domicilio, il codice fiscale dell’offerente;
  2. b) per le Società/Enti/Consorzi di qualsiasi tipo: la denominazione o ragione sociale, la sede legale, il codice fiscale/partita IVA, numero di iscrizione alla CCIAA; nonché le generalità del soggetto avente i poteri di rappresentanza (titolare dell’impresa o Legale rappresentante Società).

La domanda conterrà, altresì, la dichiarazione esplicita del sottoscrittore:

- di aver preso cognizione e di accettare integralmente le condizioni riportate nel bando d’asta;

- di aver preso visione dell’automezzo e di accettarlo nello stato in cui si trova;

- di aver vagliato tutte le circostanze che possono influire sull’offerta presentata, ritenendola equa;

- che negli ultimi cinque anni la società/impresa non è stata sottoposta a fallimento, procedura di concordato preventivo, di amministrazione controllata, di liquidazione volontaria o coatta, amministrazione straordinaria (solo per le società ed imprese);

- di non trovarsi in alcuna delle condizioni di incapacità a contrarre con la pubblica amministrazione di cui agli art. 120 e seguenti della legge n. 689/91;

- di non trovarsi nelle condizioni ostative previste dalla legislazione antimafia; - che chi sottoscrive l’offerta ha la rappresentanza legale (solo per le società ed imprese).

 

2) L'offerta dovrà:

  • essere redatta in carta semplice, come da ALLEGATO 2, ed indicare chiaramente, in cifre ed in lettere, l'importo offerto;
  • essere datata e sottoscritta dall’offerente o dal legale rappresentante, per le Società ed Enti di qualsiasi tipo;
  • essere contenuta in busta sigillata e controfirmata lungo i lembi, recante nominativo ed indirizzo del mittente e la dicitura "Non aprire contiene offerta per l'acquisto dello scuolabus “Iveco A50C13/28/A ";
  • essere indirizzata a "COMUNE DI MONTENERO SABINO – Piazza del Municipio 2 – 02040 Montenero Sabino (RI);
  • pervenire tramite il servizio postale raccomandato, corriere autorizzato o consegna a mano all’Ufficio protocollo, entro le ore 12.00 del giorno 22/05/2021

Le offerte non dovranno recare, a pena di nullità, cancellazioni, aggiunte o correzioni, salvo che non siano espressamente approvate con apposita postilla dall’offerente.

 

 

3) Fotocopia del documento di identità del sottoscrittore della domanda.

 

La busta contenente l’offerta ALLEGATO 2, dovrà a sua volta essere contenuta in apposito plico/busta nel cui interno dovranno essere inseriti la domanda di partecipazione ALLEGATO 1 ed il documento di identità del sottoscrittore , a pena di esclusione.

 

 

AGGIUDICAZIONE:

L’asta è disciplinata dal regolamento per l’Amministrazione del Patrimonio e per la Contabilità dello Stato, approvato con R.D. 23 maggio 1924, n. 827, e successive modificazioni ed integrazioni e sarà tenuta con il metodo di cui all’art. 73, lettera c, e 76 in aumento sul prezzo a base d’asta. L'apertura delle buste contenenti le offerte pervenute avrà luogo il giorno 24/05/2021 alle ore 10.00 , presso l'Ufficio di segreteria, in seduta aperta ai partecipanti alla gara. Alla seduta, potranno partecipare gli offerenti, previa esibizione di un documento di identità, nel caso di Società, Ente o Consorzio saranno ammessi i legali rappresentanti o un incaricato munito di valida delega. Le offerte, che, per qualsiasi ragione, anche per motivi di forza maggiore, dovessero pervenire a destinazione oltre il termine delle ore 12.00 del giorno 22/05/2021, non saranno prese in alcun modo in considerazione. In ogni caso il limite massimo, ai fini della presentazione, è quello sopra indicato, non assumendosi l’Amministrazione Comunale alcuna responsabilità in merito a ritardi non imputabili ad un suo comportamento colposo o doloso. Farà fede il timbro della data di ricevimento e l’orario posto dall’Ufficio protocollo del Comune all’atto del ricevimento. L’aggiudicazione sarà definitiva ad unico incanto e verrà operata a favore del concorrente che ha presentato il prezzo in aumento migliore, o almeno pari, all’importo posto a base d’asta, con esclusione delle offerte in ribasso. Si procederà all'aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta valida, anche se minima e coincidente nell’importo con quello a base d’asta. Non è consentita la presentazione di più offerte da parte del medesimo soggetto. In caso di discordanza tra il prezzo dell’offerta indicato in lettere e quello indicato in cifre, sarà ritenuta valida l’indicazione più vantaggiosa per il venditore. In caso di parità di offerte, si inviteranno immediatamente e pubblicamente gli offerenti, qualora presenti a migliorarle. Ove nessuno di coloro che abbiano presentato offerte uguali sia presente, o i presenti non vogliano migliorare l’offerta, l’aggiudicatario verrà scelto tramite sorteggio. L’aggiudicatario dovrà versare la somma di aggiudicazione prima del passaggio di proprietà dell’automezzo entro e non oltre 10 (dieci) giorni dalla data di comunicazione di aggiudicazione; in caso contrario l’aggiudicatario sarà ritenuto decaduto da qualsiasi diritto. Se vi sono altri offerenti saranno interpellati secondo graduatoria. Il versamento sopraccitato dovrà essere effettuato, a favore del Comune di Montenero Sabino, secondo le modalità che saranno comunicate all’aggiudicatario di gara.

L'atto di compravendita dovrà stipularsi entro 30 giorni dalla comunicazione di aggiudicazione e nei successivi 60 giorni l'acquirente dovrà formalizzare la trascrizione del trasferimento di proprietà al  P.R.A., dandone prova al Comune. L’automezzo sarà consegnato all’aggiudicatario dopo il pagamento e il perfezionamento del passaggio di proprietà. Sono a carico completo ed esclusivo dell'aggiudicatario tutte le spese relative al passaggio di proprietà dell'automezzo, nessuna eccettuata od esclusa.

L’Amministrazione, in qualunque momento e fino al formale passaggio di proprietà si riserva la facoltà di recedere dalle operazioni di vendita. Il recesso sarà comunicato all’aggiudicatario a mezzo di raccomandata e conseguentemente .

 

VISIONE DEL MEZZO:

Il mezzo di cui trattasi è in visione presso il Comune di Montenero Sabino. Gli interessati all'acquisto possono visionare l'automezzo presso la Sede Comunale di Montenero Sabino , previo appuntamento da richiedere all'ufficio Tecnico Comunale (Tel. 0765324012 int. 3).

 

TUTELA DATI PERSONALI: Il concorrente, con la partecipazione, consente il trattamento dei propri dati, anche personali, per tutte le esigenze procedurali. ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 679/2016

 

 Il presente avviso sarà pubblicato all’Albo Pretorio online sul sito web del Comune di Montenero Sabino nella Sezione Amministrazione Trasparente – Contenuti Bandi di gara e contratti –

 

Lì 03/05/2021

                                                                                                                                                                                IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Il modello di domanda è disponibile sul sito dell'albo pretorio.